FANDOM


BELLA A TUTTI RAGAZZI E BENVENUTI A QUESTO NUOVO YAOI, IO SONO CRYSTALTK E OGGI SIAMO SU “Don’t touch me…” BenxJeff! (Bella intro!) Inizio con il dire che non l’ho scritto io ma l’ho solo tradotto (per vantarmi del fatto che so l’inglese ❤), no dai, scherzo, per eventuali correzioni lascio la pagina non protetta, mi scuso anche in anticipo per il fatto che traducendo dall’inglese all’italiano si perdono alcune espressioni, farò del mio meglio. detto ciò partiamo!

Voglio soltanto essere lasciato solo. Perché nessuno lo capisce? Non ho detto una parola per settimane, ho scritto sulla mia porta “Lasciatemi fottutamente solo!!!” e già qualcuno bussa.  Probabilmente Jack è venuto a darmi i miei farmaci per aiutarmi a dormire. Nel caso non sapeste chi sono o perché non voglio essere disturbato vi spiego. Sono Ben Drowned e sono emotivamente distrutto. È iniziato quando avevo 4 anni. Mio padre voleva una femmina, invece sono nato io. Ha fatto le valige per andarsene, ma prima di lasciare me e mia madre è tornato da me e ha detto “Tu sei la ragione per la quale me ne sto andando, Benjamin”, naturalmente quando dici una stronzata simile ad un ragazzino di 4 anni, perde la propria fiducia nella vita. Mia madre, essendo una brava donna, mi regalò un Nintendo 64 quando avevo 6 anni. Ho passato il resto della mia vita a giocarci. Avevo circa 12 anni quando sono affogato. Ovviamente tutti sapete questa storia.

Dopo che sono stato liberato dal gioco sono stato portato nell’entroterra. Indovinate chi era il mio nuovo maestro? Indovinate dai… No, avete sbagliato, non era Slendy. Ero stato portato nell’entroterra da Funny Mouth. Avete mai sentito parlare di lui? Se è no, informatevi su di lui. Beh, Funny Mouth era il responsabile dei giochi riguardo i mostri su internet. Lui era malvagio e rese la mia vita un inferno. Io non ero un mostro, ero più umano di alcuni qui. Così se mi fossi rifiutato di ucciderlo lui mi avrebbe sconfitto, rinchiuso nella mia stanza, buttato in un fosso (Un terribile posto in cui vivono le fangirls!) o lasciato morire di fame.

Ma qualcosa cambio, un giorno un uomo alto e senza volto apparve. Mi ha visto in uno stato pietoso e mi ha portato via. Mi disse che mi stava aiutando e come un idiota gli credetti. Mi ha dato pillole, droghe, per abbattermi.  Ho trovato una droga diffusa qui, il suo nome era Xavier e.. mi piaceva. Ma dopo un mese mi ridusse malissimo. Abbiamo fatto cose di cui mi pento e… le ho fatte con altri… non posso fidarmi di nessuno ora. Perciò vedete, ho paura se qualcuno mi viene vicino perché potrebbe ferirmi sia dentro che fuori. Odio le persone perché loro odiano me. Ecco il perché siamo qui in questo luogo…

Oh sì Jack, lui è un dottore e mi dà farmaci per aiutarmi a dormire senza avere sogni. Beh, io non me la sento di vederlo oggi. Mi sedetti  in un angolo della mia stanza piangendo silenziosamente con le mani sul viso. Non voglio più stare qui. Sentii il click dell’interruttore e la luce si diffuse nella stanza nello stesso momento in cui la porta si aprì. Jack era lì con un barattolo arancione e un bicchiere d’acqua. Si avvicinò al nastro che ho messo sul pavimento, una linea che nessuno poteva superare, e stette lì. Mi guardò, anche se non aveva occhi potevo sentire le critiche nel suo sguardo. Mi alzai lentamente e superai la linea. “Mi dispiace disturbare la tua privacy Ben, ma Slenderman mi ha chiesto di darti queste.” Mi diede le pillole e l’acqua. Le presi dalle sue mani, le misi in bocca e le ingoiai con l’acqua. Lui prese il bicchiere e andandosene disse “Tornerò domani mattina per darti altri farmaci”. Risposi alzando il dito medio.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale