FANDOM


In un paesino nel sud della Spagna i vecchi tramandano una storia strana, la storia di "él Payaso".

Si trattava di un personaggio molto strano, e parecchio macabro.

Aspetto Modifica

L'aspetto ha sempre turbato i bambini: porta una maschera semi rotta, con una bocca a metà sorridente e a metà triste. Attraverso le fessure degli occhi si possono vedere due sfere rosse, simili a tizzoni ardenti, e si dice che non chiuda mai le palpebre. Il vestito è quello classico di un pagliaccio, farfallino e fiore all'occhiello compresi. La cosa che più turba i bambini è l'arma che si porta dietro él Payaso: una croce fatta con due pali di ferro, e al mezzo (trafitta dal palo orizzontale) la sua stessa gamba. Infatti, una delle sue due gambe è di ferro.

Presunti poteri Modifica

El Payaso non ha poteri, ma alcune versioni più recenti della leggenda metropolitana sostengono che riesca a far letteralmente morire dalle risate i bambini.

Curiosità Modifica

- Secondo versioni più dettagliate invece él Payaso è impazzito in seguito alla morte di sua moglie e suo figlio, il che lo ha portato ad auto-amputarsi la gamba, sostituita solo in seguito dalla protesi in ferro.

- El Payaso uccide secondo una determinata serie di azioni: Stacca la gamba dalla croce e la mette dietro a un angolo in modo che qualche passante possa notarla, e poi lo stesso killer lancia un urlo. Chiunque accorresse, sarebbe stato ucciso seduta stante da un colpo in testa con la croce di ferro.

- Si dice che una volta él Payaso sia stato catturato dalla polizia, ma che in seguito abbia ucciso due guardie e sia scappato.